Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità.

Cliccando si "Accetto" ne autorizzi l'uso.

da Gazzetta del Sud:
Barcellona ancora con Perdichizzi
Rinnovo con il coach “fatto in casa” che ritenterà l’assalto alla serie a
Oggi la conferenza stampa. Mercato: Bucci più vicino, Mocavero in uscita
  La comunicazione era attesa da giorni. Il 52enne Giovanni Perdichizzi sarà nuovamente l’allenatore della compagine giallorossa. Lo ha reso noto la società di Via Roma con un breve comunicato emesso nella tarda mattinata di ieri, tra l’altro nel giorno del suo onomastico. «Perdichizzi guiderà la Sigma Barcellona anche nella stagione sportiva 2013/2014 – recita il documento ufficiale –. Il tecnico barcellonese è stato confermato dalla società di concerto con il general manager Antonello Riva». Il capo allenatore sarà presente alle 17 di oggi nella sede sociale per la conferenza stampa di rito, insieme al presidente Immacolato Bonina. Come annunciato, nessun ribaltone per il futuro tecnico del sodalizio barcellonese, che con l’arrivo del nuovo general manager Antonello Riva prosegue nel suo cammino di rilancio in vista della prossima annata sportiva in Legadue Gold. Prevista quanto mai, la decisione ha avuto uno sviluppo a tratti rallentato, soprattutto perché la società del presidente Bonina ha pensato bene di “chiudere” prima con l’ingaggio del gm, trattativa che pure in questo caso ha impiegato non poco tempo. C’è dunque il bis per lo“Sceriffo”, che avrà una seconda opportunità per tentare di condurre in porto le idee e i progetti di vittoria della Sigma Barcellona, attesa dall’ennesima stagione-verità nell’assalto al massimo campionato nazionale. Probabilmente, nella conferenza stampa odierna verranno offerti ulteriori dettagli in merito alla conclusione della trattativa dopo la prematura eliminazione dai playoff dello scorso anno, patita al primo turno con Trento. Va considerato, intanto, che l’estate scorsa le parti si erano accordate per un biennale con opzione di uscita per entrambe al termine del primo anno; l’opzione in effetti è stata esercitata di comune accordo ma, dopo le dovute riflessioni, Perdichizzi e Bonina sono ritornati sui propri passi rientrando nel contratto che ha trovato poi terreno fertile nell’epilogo finale. A questo punto sembra scontato che anche lo staff tecnico possa essere confermato, ma al momento ciò che si sa è che non ci sarà più l’assistente Danny Mills, volato negli Usa. Il gm Riva prosegue intanto il lavoro in sede in compagnia del suo telefonino, che in questi giorni sarà verosimilmente “bollente” viste le trattative che sono attualmente sotto la lente d’ingrandimento. Il riferimento potrebbe ricondursi in parte al nodo delle conferme, che come annunciato dovrebbero riguardare almeno tre-quattro giocatori della precedente annata sportiva. Se per gli ex Brindisi, Craig Callahan e Marco Giuri (un altro anno di contratto), le garanzie presumerebbero una visone degna dei cosiddetti buoni uffici, per gli altri sarà tutta una reazione a catena in relazione ad alcuni possibili risvolti tecnici. Viste le volontà dello “Sceriffo”, che come noto predilige sfruttare i due visti per gli extracomunitari negli spot degli esterni (“1” e “2” o “1” e “3”), è facile immaginare che dalla scelta che andrà concertata con il gm Riva potrà dipendere per certi versi anche il futuro in giallorosso del capitano Ryan Bucci, il quale nelle ultime ore è parso meno incerto dei precedenti giorni. La certezza è che le parti si sono sentite. Nel caso specifico in cui la scelta ricadesse sulla seconda opzione (play e ala piccola americani), allora a Bucci verrebbe garantito molto più spazio, magari giocandosi il ruolo di guardia titolare con un altro italiano (l’ex orlandino Marco Portannese?). Ovvio che tutto andrà valutato pure sulla base delle volontà del beniamino di casa Sigma, il quale non ha mai nascosto di sentirsi ancora importante ed intanto prosegue gli allenamenti in attesa che il proprio agente intensifichi i contatti con il nuovo gm. Sempre su questo fronte, si riducono al lumicino le possibilità di rivedere in giallorosso il lungo Manuele Mocavero, che radiomercato affianca al nome di almeno due squadre di Legadue. Infine, da stasera Perdichizzi potrebbe offrire ulteriori dettagli in merito alle prossime mosse, che già da tempo fanno parte del background di lavoro a disposizione del gm Riva per puntare ad allestire un team a misura di ambizione.
Mario Garofalo



PERDICHIZZI RICONFERMATO. CONFERENZA DOMANI, ORE 17

Coach Giovanni Perdichizzi guiderà la Sigma Barcellona anche nella stagione sportiva 2013/2014. Il tecnico barcellonese è stato confermato dalla Società di concerto con il General Manager Antonello Riva. Domani pomeriggio, alle ore 17, presso la Sede Sociale di Via Roma, il Presidente Immacolato Bonina terrà una conferenza stampa alla presenza del confermato Capo allenatore.  
Ufficio Stampa Sigma Basket Barcellona