Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità.

Cliccando si "Accetto" ne autorizzi l'uso.

OriOra Pistoia Basket comunica che, in data odierna, è stato perfezionato l’ingaggio del giocatore statunitense Jake Odum.

Play/guardia di 193 cm per 82 kg, nato a Terre Haute (Indiana), l’11 febbraio 1991, Odum arriva a Pistoia dal campionato greco. Ha giocato infatti la prima parte di questa stagione nelle fila del Promitheas Patrasso, squadra partecipante alla massima serie ellenica e alla Champions League.

Uscito da Indiana State University nel 2014 (con la casacca dei Sycamores è al sesto posto assoluto per numero di punti realizzati e secondo per assist), nell’estate di quell’anno partecipa sia alla Summer League di Orlando (con gli Indiana Pacers), che a quella di Las Vegas (con i Sacramento Kings). Si accorda poi con i greci del PAOK Salonicco, con cui conclude al terzo posto la serie A greca, raggiungendo anche la seconda fase di Eurocup.

Per la stagione 2015/16 si trasferisce in Germania, al Medi Bayreuth, con cui disputa la Bundesliga: chiude il suo primo campionato tedesco a 14.3 punti, 5.7 assist e 4.3 rimbalzi di media, in 34 partite. Rimane in Bundesliga anche la stagione successiva, firmando con il Wurzburg e migliorando ulteriormente i già ottimi numeri dell’annata precedente (15.3 punti, 5.7 assist e 3.5 rimbalzi in 33 gare). Nel luglio del 2017 si accorda con i turchi del Banvit, ma, a novembre, rescinde il contratto per accasarsi in Russia, al Nizhny Novgorod, con cui raggiunge i quarti di finale di Europe Cup, prima di essere sconfitto dalla Reyer Venezia, poi vincitrice della manifestazione.

Odum, sbrigate le pratiche relative all’ottenimento del visto, sarà a Pistoia a partire dalla prossima settimana, per mettersi da subito a disposizione di coach Ramagli e dello staff.

Fonte: Ufficio Stampa A.S. Pistoia Basket 2000 s.r.l.