Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità.

Cliccando si "Accetto" ne autorizzi l'uso.

La Comark torna finalmente alla vittoria contro un'acciaccata Montecatini, conquistando così due punti preziosi che allontanano la squadra trevigliese dai bassifondi di classifica.

 

Come a Forlì, l'assenza di Reati promuove in quintetto Alfredo Moruzzi, al fianco di Demartini, De min, Zanella e Minessi.

Per Montecatini, decimata dalle assenze, si salva il solo Carrizo dal tracollo di squadra.

Tra le note positive, da segnalare per Treviglio il ritrovato Demartini, autore di una prova superba, andando a prendersi i tiri giusti e imbeccando i compagni con grande precisione.

Bene finalmente anche il pacchetto lunghi, con Degli Agosti e Zanella autori di ben 24 punti insieme. Nonostante tutto, il test più attendibile per verificare i miglioramenti del gruppo sarà quella della prossima settimana, quando al Palafacchetti sarà ospite Riva del Garda.

La Comark non ha trovato particolari difficoltà nell'indirizzare la partita dalla sua parte: flebile infatti l'inizio di Montecatini, che va subito sotto (11-2 dopo 4 minuti) e non riuscirà più a rientrare. Il solo Carrizo cerca di impensierire la retroguardia biancoblu, ma riesce a tenere i suoi solo a -11 (18-7) prima della fine del quarto, che si chiude 26-14.

Alla ripresa del gioco, la Comark non allenta la pressione, e gli ospiti vanno subito fuori giri: Milani e Planezio mandano in confusione gli avversari, che si aggrappano nuovamente a Carrizo, ma questa volta il divario si fa più netto, grazie all'ottima vena realizzativa dell'intera rosa di Morandi. Quando si va al riposo, il tabellone segna 49-26.

Si torna in campo dopo la pausa, e ormai Treviglio ha i due punti in cassaforte: Morandi ruota tutti i suoi uomini (da segnalare l'esordio di Tomasini, con 2 punti realizzati) ma l'Agricola Gloria non sembra nemmeno in grado di limitare il passivo, che supera i 40 punti a otto minuti dal termine dell'incontro (79-39).

Sul match cala così il sipario, con gli ultimi minuti che sono solo accademia per i biancoblu di casa.

COMARK TREVIGLIO 94 - MONTECATINI 53

CoMark: Minessi 16, Planezio 6, Degli Agosti 11, Milani 7, Moruzzi 4, Tomasini 2, Demartini 10, Zanella 13, De Min 10, Da Ros 15. All. Morandi.

Montecatini: Persico 8, Coraggio, Cei 9, Mei 9, A. Niccolai ne, Mugnai ne, Strozzalupi 3, Monzecchi, Carrizo 19, Parente 5. All. Angelucci.

Arbitri: Vaccarini e Volpe di La Spezia.

Note: tiri liberi Comark 10/15, Montecatini 9/11. Tiri da 2: Comark 24/37, Montecatini 13/43. Tiri da 3: Comark 12/23, Montecatini 6/19. Usciti per 5 falli: nessuno. Spettatori: 1.200 circa. Parziali: 26-14, 49-26, 76-39, 94-53.