Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità.

Cliccando si "Accetto" ne autorizzi l'uso.

ROMA - Pochi giorni dopo la vittoria del suo ventisettesimo scudetto, l’Olimpia Milano ha già piazzato il primo colpo di mercato: all’EA7 arriva Davide, Pascolo, 2.03 di statura, nato a Udine il 14 dicembre 1990. Pascolo è attualmente parte del roster della Nazionale in vista del preolimpico di Torino. Le voci di mercato riportano anche un fortissimo interessamento per altri due giocatori attualmente impegnati in raduno con Ettore Messina, ovvero Awudu Abass e Simone Fontecchio. LA SCHEDA – Ala forte, friulano, Pascolo ha debuttato in Serie A nel 2008/09 alla Snaidero Udine (11 presenze a referto, due gare giocate) prima di tornarci con Trento nel 2014/15. Nel 2014/15 ha segnato 12.0 punti di media con il 58.2% da due e il 79.5% dalla lunetta più 7.6 rimbalzi per gara in 27.8 minuti di utilizzo. Nell’ultimo torneo ha segnato 12.2 punti in 26.4 minuti. Nel corso della stagione 2015/16 ha debuttato in Eurocup con 22 presenze, 28.4 minuti di utilizzo, 15.0 punti per gara, il 62.3% da due, il 43.3% da tre, 6.1 rimbalzi. E’ stato incluso nel primo quintetto di Eurocup. LE NOTE - Nel 2011 è passato da Udine a Trento, in Serie B. Con l’Aquila ha vinto una Coppa Italia di Legadue nel 2013. Ha giocato gli Europei Under 20 del 2010, debuttato nella Nazionale sperimentale nel 2013 e nel 2015 nella Nazionale maggiore col titolo di MVP della Trentino Cup. Il padre Andrea è stato un giocatore nelle serie minori, il fratello Marco, di tre anni più giovane, gioca a South Dakota in Division II della NCAA.